Consigli per migliorare l’esperienza di acquisto di un sito web ecommerce

3007393167_79cb17eab2_o1-590x393
 
Realizzazione siti web - Costo siti internet - Siti web offerta - Creare sito web

Come ho detto in qualche articolo precedente è molto difficile portare al successo un sito web ecommerce e non finisce qui, dopo aver conquistato la vetta nei motori di ricerca raggiungendo un buon numero di visitatori e guadagnando una buona reputazione bisognerà curare l’esperienza di acquisto degli utenti. ComScore ha condotto uno studio che rivela che ciò che influisce sull’esperienza di acquisto è la spedizione e la gestione dei resi merce, da questo consiglio di essere sempre precisi con i clienti per ciò che riguarda le spedizioni. Lo studio ha constatato che molti utenti danno importanza ai tempi e i costi delle spese di spedizione. Il 40% degli utenti non acquistano se i tempi della spedizione sono lunghi mentre due su tre utenti vogliono utilizzare metodi di spedizione economici per un tempo massimo non superiore ai 4 giorni e ancora un cliente su tre desidera pagare qualcosina in più in modo che i tempi della spedizione siano più veloci.

Una cosa che agevola le vendite è la presenza della spedizione compresa nel prezzo o il ritiro gratis prezzo la sede del negozio. Un altro aspetto da non sottovalutare sono le condizioni contrattuali, più del 60% degli utenti prima di compiere un acquisto si documenta e la metà di loro potrebbero consigliare ad altri utenti il sito che reputano più chiaro e affidabile. Tra i siti in gamba nel commercio elettronico troviamo Zalando che è un ottimo esempio con il suo motto “Spedizione e resi sempre gratuiti”. Possono sembrare dei consigli trascurabili ma invece agiscono psicologicamente sui clienti dandogli più sicurezza. Questo contribuisce alla crescita di un brand.

E’ stato constatato che gli ecommerce che riescono a crearsi un buon brand sono proprio quelli con dei tempi di spedizione veloci o almeno quelli più precisi e chiari scatenando positivamente un buon passaparola tra gli utenti. Agli utenti potrebbe piacere ricevere messaggi o email circa lo stato della spedizione. Adesso che sapete quanto è importante curare questi aspetti oltre a valutare il costo dei corrieri dovete valutare la qualità del servizio. Diversi venditori vogliono il guadagno pulito senza rimettere le spese di spedizione ma non si può pretendere che siano gli utenti a pagarle, questo non agevola l’acquisto.

Related posts:

Vari modi per creare e promuovere il proprio sito web
Far si che i clienti acquistino dal vostro sito di commercio elettronico
3 aspetti vincenti da considerare per la realizzazione di un sito web di commercio elettronico
Aprire un negozio online ecommerce e poi? Consigli per aumentare le vendite
Quando non conviene realizzare un sito di commercio elettronico?
Come la costruzione di un sito web di successo permette di vendere su internet?
Quale hosting scegliere per il proprio sito internet?
Come creare un sito web gratis?

Comments are Closed